VINI ROSSI

PIGNOLO DOP

VITIGNO: Pignolo


ANNATA: 2017


GRADAZIONE ALCOLICA: 13.00% vol.


AREA DI PRODUZIONE: Comune Buttrio


SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Archetto mono e doppio capovolto 


NATURA DEL TERRENO
Origine eocenica, ponca, limo argilloso.


VINIFICAZIONE
Le uve vengono surmaturate in pianta, poi vengono raccolte, portate in cantina diraspate e il mosto ottenuto assieme alle bucce viene inserito all’interno di serbatoi per la macerazione.
La fermentazione avviene a temperatura controllata, le bucce vengono rimescolate con la parte liquida in fermentazione quotidianamente.Durante questa fase vengono inoculati nel mosto anche i batteri lattici per la fermentazione malolattica che avviene in contemporanea a quella alcolica.Finita la fase di fermentazione il vino nuovo ottenuto viene affinato in botti di rovere, con battonage su fecce nobili.Conclusa questa fase di maturazione il vino viene chiarificato, filtrato e imbottigliato. Affinato in bottiglia prima della commercializzazione.

Al naso violetta e arancia matura, chinotto e frutti di bosco

Sensazioni vellutate del tannino e buona acidità

pignolo frutt.png

NOTE SENSORIALI
Al naso aromi di violetta e arancia matura, chinotto e frutti di bosco. Al palato l’equilibrio tra sensazioni vellutate del tannino e la buona acidità, lo rendono teso, senza perdere coerenza con le complesse note olfattive.
ABBINAMENTO
Perfetto con qualsiasi pietanza semplice che non penalizzi la sua eleganza.
TEMPERATURA DI SERVIZIO 
18° - 20° C

quaglie 1.jpg

AWARDS

MARONI 91 PUNTI.png
vini buoni pignolo.png