VINI ROSSI

TAZZELENGHE DOP

VITIGNO: Tazzelenghe


ANNATA: 2018


GRADAZIONE ALCOLICA: 14.50% vol.


AREA DI PRODUZIONE: Comune Buttrio


SISTEMA DI ALLEVAMENTO
Archetto mono e doppio capovolto 


NATURA DEL TERRENO
Origine eocenica, ponca, limo argilloso.


VINIFICAZIONE
Le uve vengono surmaturate in pianta, poi vengono raccolte, portate in cantina diraspate e il mosto ottenuto assieme alle bucce viene inserito all’interno di serbatoi per la macerazione.
La fermentazione avviene a temperatura controllata, le bucce vengono rimescolate con la parte liquida in fermentazione quotidianamente.
Durante questa fase vengono inoculati nel mosto anche i batteri lattici per la fermentazione malolattica che avviene in contemporanea a quella alcolica.
Finita la fase di fermentazione il vino nuovo ottenuto viene affinato in botti di rovere, con battonage su fecce nobili.
Conclusa questa fase di maturazione il vino viene chiarificato, filtrato e imbottigliato. Affinato in bottiglia prima della commercializzazione.

Note di canditi, anice stellato e frutta passita

La bocca è complessa e richiama confetture spezie e tabacco

tazz.png

NOTE SENSORIALI
Note di canditi, anice stellato e frutta passita. La bocca è complessa e richiama confettura, spezie e tabacco, note che derivano dall’invecchiamento in botte di rovere
ABBINAMENTO
Arrosti, selvaggina, accompagnati da contorni aromatici.
TEMPERATURA DI SERVIZIO 
18° - 20° C

cinghiale.png

AWARDS

95 punti italiano.png
medaglia decanter.png